Pressoterapia e pressomassaggio

Cosa sono la Pressoterapia e il pressomassaggio e a cosa servono?

In questo articolo approfondiremo questo argomento in modo di saperne di più e daremo alcuni consigli per l’estetista che desidera inserire il trattamento di pressoterapia nel proprio istituto o intende sostituire la sua vecchia apparecchiatura di “presso” per una più moderna
A cosa serve e come funziona una buona pressoterapia?
La pressoterapia è un apparecchiatura elettromedicale che consiste in un corpo macchina centrale collagata ad un terminale di gonfiaggio/sgonfiaggio (gambali o fasce), collegati assieme da tubi di gomma. La parte gonfiante, la quale va applicata sul corpo, gambe, glutei e addome, è divisa in settori (in genere 8) che corrispondono alle uscite del corpo centrale, La macchina produce un emissione/aspirazione alternata di aria nei vari canali di uscita (in base ai programmi o le impostazioni manuali da parte dell’operatrice) che, attraverso i tubi, gonfiano o svuotano i vari settori applicati al corpo, i quali apporteranno una pressione (ad intensità variabile a seconda del bisogno e delle caratteristiche della gamba) in vari punti dell’arto ed in questo modo, sfruttando la sequenza dei settori, effettuerà un massaggio “linfatico” su tutto il corpo
Quali utilizzi ha la pressoterapia?
La pressoterapia viene impiegata con successo come coadiuvante a molte problematiche estetiche e fisiologiche; usata per lo più per affrontare le tematiche della cellulite, per drenare i fluidi in eccesso, si usa contro il ristagno venoso linfatico o semplicemente come trattamento benessere per tutto il corpo. Dopo una seduta di pressoterapia la cliente sarà più vitale e recupererà l’energia persa. La pressoterapia agisce attivando il ritorno sanguigno venoso e il drenaggio linfatico, favorendo così il riassorbimento di edemi e del liquido interstiziale.
Indicazioni: stasi sanguigna, il gonfiore alle gambe, le varici, la panniculosi e per la cura degli inestetismi causati dalla cellulite.
Quale è la differenza tra pressomassaggio e pressoterapia?
Non c’è differenza, si intende lo stesso tipo di trattamento
Quali sono le differenze tra le pressoterapie professionali e quelle per casa?
Esistono differenze sostanziali tra le pressoterapie del mercato professionale rispetto a quelle vendute per uso domiciliare. La diversità di prezzi abissale testimoniano queste differenze importanti in terminii di materiali usati e di tecnologia. I materiali utilizzati per i gambali e le fasce professionali resistono ad un uso continuo per svariati anni. Il corpo macchina, oltre ad avere prestazioni di gran lunga migliori, hanno la possibilità di essere programmate da un estetista per ottenere benefici migliori, oppure hanno programmi già pronti per i vari utilizzi. Le aziende principali che producono pressoterapie professionali hanno un’esperienza di più di 20 anni nel settore elettromedicale e producono unicamente per questo segmento. Una corretta applicazione delle fasce o dei gambali, che solo una estetista qualificata sa fare, permettono a questo tecnologia di ottenere i risultati importanti che la hanno resa celebre. Cosa diversa l’utilizzo da parte di una persona inesperta di un apparecchio dalle prestazioni mediocri e dalla dubbia provenienza.
Per ottenere dei risultati e dei benefici bisogna affidarsi alle mani di una buona estetista, che sicuramente avrà tra i macchinari professionali a disposizione nel proprio centro, una pressoterapia di buona qualità e la competenza per usarla.
A chi è controindicato il trattamento di pressomassaggio?
Il trattamento è sconsigliato in presenza di qualsiasi tipo di dolore o di intorpidimento degli arti, è controindicato per chi soffre di grave arteriosclerosi o altre malattie vascolari ischemiche, deformità degli arti, tromboflebite o trombosi venosa profonda, cancrena, dermatiti e ferite non trattate o infette, recente innesto di pelle
Si consiglia di non effettuare il trattamento su donne in stato di gravidanza, e durante la fase mestruale.

OPERAZIONE GAMBE LEGGERE

Marilù Group propone diversi modelli di PRESSOTERAPIE PROFESSIONALI, sia di produzione Italiana a rapporto qualità prezzo molto interessante, sia di importazione.

Pressoterapia Weelko
Pressoterapia ANDRECA Touch Press

 

Per acquistare clicca su uno dei due articoli

oppure puoi vedere i vari modelli cliccando qui.

Vuoi valutare il funzionamento dell’apparecchio prima di investire?

Da oggi la puoi anche noleggiare

CLICCA QUI

Puoi vedere un video sulle funzionalità della presso qui sotto

Anteprima programma Corsi per Estetica Autunno-Inverno 2018/2019

ANTEPRIMA PROGRAMMA “CORSI PER ESTETICA” AUTUNNO-INVERNO 2018/2019

Siamo lieti ed orgogliosi di presentare in anteprima a tutti i nostri clienti e “follower” , i corsi che proporremo nei prossimi mesi presso le nostre strutture o in altre location della nostra provincia.

Ricordiamo che pr saperne di più su ogni singolo corso ed essere sempre aggiornata, ti consigliamo di seguirci sempre sul nostro sito www.marilugroup.com o sui nostri social FB, Twitter o Instagram “MARILU’ GROUP”.

NAILS

(corsi permanenti tutte le settimane)
Corso di Ricostruzione Unghie in Gel Livello Base e Avanzato ( tutti i lunedì)
Corso di Ricostruzione Unghie in Acrilico e decori in rilievo
Corso di Nail Art Personalizzato
Corso di Micropittura One Stroke

Corso Master Nail Art ( 2 giorni ) N O V I T A’ (data da definire)

LASHES

Corso Extension Ciglia 1° Livello
Corso Extension Ciglia in 3D (Russian Style)

DERMOPIGMENTAZIONE e MICRO-NEEDLING

Corso di Trucco Semipermanente Labbra e Sopracciglia
Corso di Trucco Semipermanente Occhi
Corso di Micro-Needling

SEMINARI “BENESSERE ED ESPERIENZIALI”

maggiori informazioni sul sito https://ibiscoesteticadolce.blogspot.com/

Corso di KinioRiflessologia Emozionale
Corsi di Color Meditation Massage
Corso di Aura Soma Essentials
Corso di “Teatro e Colori”

Se vuoi ricevere il programma completo di uno o più corsi specifici scrivi a info@marilugroup.com

La cellulite e l’uso di fanghi d’alga e argille

LA CELLULITE  –  COS’E’

La cellulite è un disturbo che interessa l’ipoderma, un tessuto che si trova al di sotto del derma di natura prevalentemente adiposa.La cellulite è causata dalla degenerazione della microcircolazione del tessuto adiposo con conseguente alterazione delle sue più importanti funzioni metaboliche. Il termine medico che identifica il problema è Pannicolopatia Edemato-Fibrosclerotica (PEF). La conseguenza macroscopica di questa degenerazione del tessuto è l’ipertrofia, cioè l’aumento di volume delle cellule adipose e la ritenzione idrica e la stasi di liquido negli spazi intercellulari. Le cellule, adipociti, subiscono alterazioni di forma e di volume, rotture e lacerazioni della membrana citoplasmatica che le avvolge, con conseguente uscita dei trigliceridi, cioè il grasso propriamente detto, e il loro spargimento a livello dei tessuti

Effetti delle Argille sulla cellulite

Le argille sono composti di antichissima origine, formati principalmente da ossidi di Silicio e di Alluminio.
Sono presenti in giacimenti antichissimi posizionati negli strati profondi della crosta terrestre. Tali giacimenti
argillosi possono essere attraversati da sorgenti sotterranee di acque termali o venire a contatto di altri
strati del terreno caratterizzati da una composizione chimica differente. Le argille naturali, bianche e pure
sono da sempre utilizzate per la cura delle affezioni cutanee, grazie alle proprietà assorbenti, calmanti e
purificanti. Le Argille verdi uniscono alle proprietà tipiche delle Argille Bianche le virtù di particolari oligoelementi
indispensabili per il corretto funzionamento dei tessuti cutanei.

Uso dei Fanghi d’Alga

Il fango è stato concepito per affrontare con un trattamento urto il problema degli in estetismi della
cellulite accompagnati da adiposità localizzate. L’estratto di Fucus Vesiculosus, un’alga bruna
particolarmente ricca di iodio, in sinergia con l’estratto di noci di cola ricco in caffeina, promuove l’attività
lipolitica dei globuli adiposi. I peloidi minerali in particolare consentono il rilascio dei principi attivi contenuti nella formulazione e al
tempo stesso assorbono le tossine presenti nella pelle.

Modalità di Utilizzo

Applicare con una spatola morbida il prodotto sulle aree interessate ed avvolgere con una
pellicola di cartene. Lasciare in posa per almeno 30/40 minuti. Rimuovere con l’aiuto di spatola e spugnetta.
E’ consigliata una doccia a termine del trattamento.

Ibisco Estetica Dolce ti propone il trattamento riducente/drenante cellulite al “Fango d’Alga”